Choose Language

Cicoria

Cicoria e indivia belga

indivia.jpgLa cicoria o meglio le cicorie sono una pianta erbacea originaria dell'Europa, dell'Asia e del sud America, dalle varietà botaniche molto diverse tra loro.
Contengono discrete quantità di Vitamina C, le foglie di colore verde scuro sono particolarmente ricche di vitamina A.
II sapore amaro della cicoria è causato da una sostanza chiamata acido cicorico o dicaffeiltartarico (un composto della caffeina).
Cicoria witloof o Indivia Belga
lmpropriamente chiamata indivia, poiché si tratta di una varietà di cicoria, risale all'ottocento quando un contadino belga scoprì alcuni cespi di cicoria selvatica che aveva
scordato in cantina. Esse avevano prodotto dei cespi di forma allungata con foglie bianco-giallastre. viene consumata fresca in insalata o cotta nei primi piatti, alla griglia o stufata.
È la varietà più povera di vitamine a causa del processo di maturazione in ambienti privi di luce.

Cicoria asparago o Catalogna

La cicoria asparago ha le foglie simili a quelle del Tarassaco, se ne mangiano anche i fusti interi e ingrossati.
Si può mangiare cruda, in insalata o in pinzimonio, oppure cotta come gli spinaci.

Cicoria da radice
La cicoria da radice ha un sapore amaro, aromatico. si consuma lessa o stufata in padella.
Viene anche usata tostata, come surrogato del caffè.

Cicoria selvatica

La cicoria selvatica ha foglie dentellate di colore verde scuro, cresce spontaneamente nei campi durante l'estate.